I Giorni della Storia

Accadde Oggi – 17 gennaio

Posted by Alessandro Ferretti su marzo 30, 2009

1929 Appare per la prima volta con una striscia su un quotidiano il personaggio dei fumetti Braccio di Ferro (Popeye) . Creato da Elzie Crisler Segar, Popeye ottenne subito un grande successo. Marinaio, guercio di un occhio, ha una caratteristica pipa sempre in bocca, che in alcuni episodi si trasforma in diversi oggetti che lo portano in salvo, e altresì utile per la caratteristica sigla finale; ha un corpo nerboruto, soprattutto gli avambracci sproporzionati, che portano entrambi un tatuaggio tipico dei marinai: un’ancora. Innamorato della sua ragazza Olivia (Olive Oyl) che è allo stesso tempo corteggiata dall’acerrimo nemico Bluto, poi ribattezzato Bruto (Brutus), trova sempre il motivo per fare cagnara. Anche se Bluto è visibilmente più grande e forte di Braccio di ferro finisce con il perdere sempre, poiché Braccio di ferro ha un’arma segreta, i suoi inseparabili spinaci, dei quali ingoia un barattolo intero, che gli donano una forza sovraumana. Il più delle volte deve salvare l’amata Olivia dalle grinfie di Bruto, e interviene al grido di Aiuto, Braccio di Ferro! Un altro personaggio caratteristico, degli amici di Braccio di ferro, è Poldo Sbaffini (J. Ellington Wimpy), molto pigro, sempre sfaccendato e grande divoratore di panini, oltre a Pisellino (Swee’ Pea), un neonato vestito con un lungo camicione, arrivato in casa Braccio di ferro dentro un pacco postale. Tra i personaggi inventati da Segar per arricchire la serie figurano anche Dante Bertolio (Castor Oyl), fratello di Olivia, che di mestiere fa l’investigatore privato, Braccio di legno (Poopdeck Pappy), scorbutico padre di Braccio di ferro, e lo stranissimo Gip (Eugene the Jeep), animale misterioso giunto dalla quinta dimensione, capace di predire il futuro e di diventare invisibile,braccio di acciaio, gomma e legno : nipotini di braccio di ferro.

tratto da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: