I Giorni della Storia

Accadde Oggi – 3 gennaio

Posted by Alessandro Ferretti su gennaio 28, 2009

  • 1521 Papa Leone X firmò la bolla di scomunica Decet Romanum Pontificem: Martin Lutero era scomunicato ed ufficialmente espulso dalla gerarchia della Chiesa Cattolica. La scomunica giunse dopo una serie di avvenimenti che presero origine dalle 95 tesi di Lutero che vennero affisse sulla porta della Chiesa del Castello di Wittemberg nel 1517. Lutero con le sue tesi sulle indulgenze aveva messo l’accento sulla mancanza della intima penitenza e della piena conversione da parte del fedele, che doveva accettare la pena e non sfuggirla, pagando. Anche se Lutero non era contrario in via assoluta alla pratica dell’indulgenza, le sue critiche scatenarono la reazione di Roma. Nel 1520, a seguito della dura presa di posizione di Lutero sulla negazione del primato del Papa e dell’infallibilità dei concili, il pontefice emanò la bolla Exsurge Domine, con cui chiedeva di ritirare alcune proposizioni sostenute da Martin Lutero. A seguito di un ulteriore rifiuto venne sanzionata la scomunica per il riformatore tedesco.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: